Informativa
Gentile Utente, questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

La nostra storia

Studi classici, laurea in agraria, esperienza come cinematografista durante la guerra, passione per teatro, cucina, grafica e fotografia: quella di Ketto Cattaneo è una cultura enciclopedica che trova sbocco professionale nella stampa aziendale, diffusa soprattutto dal secondo dopoguerra con notiziari aziendali e house organ. A partire dal 1953 e negli anni del boom economico, K. Cattaneo cura la pubblicazione di periodici aziendali per noti marchi industriali (Simmenthal, Bracco, A. Manzoni & C., ecc.), attività che proseguirà fino agli anni Settanta. In seguito allarga la sua attività pubblicistica: monografie aziendali, libri strenna, edizioni in fac-simile, ecc.
La passione per la ricerca, la sensibilità grafica, la creatività di K. Cattaneo sono state trasmesse ai suoi figli, attivi su tre direttrici specifiche:

  • Archivio Ketto Cattaneo, curato da Barbara Cattaneo, che si occupa di ricerca storica,  iconografica e divulgazione, oltre a curare servizi per l'editoria aziendale e d'occasione.
  • Luca Cattaneo Studio, che sviluppa la propria attività nei settori della comunicazione, del design e della grafica pubblicitaria.
  • Le Piccole Cose - Venezia Dream di Nicoletta Cattaneo, che dal 1980 crea costumi per teatro e carnevale.

Visualizza la gallery