Informativa
Gentile Utente, questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy
Stoccolma: Katarinahissen
Il Katarinahissen è un ascensore pubblico di Slussen a Stoccolma. Noto punto panoramico, venne inaugurato nel 1883. Oggi l'area urbana in cui sorge l'impianto, rinnovato completamente a partire dagli anni Trenta, è profondamente mutata rispetto al XIX secolo. L'incisione qui presentata è interessante per ragioni legate alla data. È apparsa nel 1897 in un articolo in occasione dell'esposizione universale di Stoccolma di quell'anno, nel volume 78 n. 33 della rivista «Űber Land und Meer» di Stoccarda. Per ragioni legate alle tecniche di stampa, le riviste pubblicavano le incisioni a partire da un originale fotografico, donde l'espressione francese “d'après photographie” sul cui uso hanno approfondito i loro studi ricercatori come Thierry Gervais. Ma se l'incisione è del 1897, non può essere attendibile la data 1899 attribuita alla fotografia pubblicata in vari siti (qui riprodotta in piccolo per mostrare come sia proprio questa l'immagine di partenza dell'incisione). È possibile che l'errore nasca dal fatto che il fotografo, identificato in Wilhelm Lamm di Stoccolma (1865-1929), ha apposto sull'angolo sinistro in basso il numero 1899, che però probabilmente, si riferisce a un numero di inventario o a una data di ristampa e non alla data dello scatto, che ha il 1897 come termine ante quem. La stessa ripresa del Katarinahissen appare anche in una cartolina postale della Granbergs Konstindustri-Aktiebolags di Stoccolma. Per conoscere la data della stampa occorrerebbe in tal caso approfondire le ricerche sul catalogo dell'editore.